Politica aziendale

CARENA PER LA QUALITÀ, LA SICUREZZA E L'AMBIENTE

CARENA testimonia il proprio impegno per ottenere la massima soddisfazione dei propri Clienti e al tempo stesso dimostrare il rispetto dell'Ambiente e l'impegno alla Sicurezza e alla Salute dei lavoratori.

In particolare l'Azienda considera prioritari i seguenti principi:

svolgere la propria attività impegnandosi in maniera continua nella prevenzione dell'inquinamento, nella prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali, impegnandosi per la conformità del proprio operare a leggi e regolamenti vigenti;

perseguire il miglioramento continuo in ordine alle prestazioni ambientali, alle prestazioni del sistema per la salute e la sicurezza e più in generale del Sistema Integrato per la Qualità la Sicurezza e l'Ambiente, mediante la definizione di obiettivi e programmi, tenendo conto delle esigenze dei lavoratori, dei collaboratori, dei fornitori, dei clienti, delle aspettative della collettività, dell'evoluzione delle leggi, delle opportunità tecniche e del contesto economico;

in particolare l'obiettivo primario che si pone la Direzione di CARENA è quello di perseguire una politica energetica volta alla diminuzione dei consumi e di un uso più razionale delle risorse energetiche.

perseguire la soddisfazione dei requisiti dei propri prodotti e servizi, conformemente alle esigenze dei propri Clienti;

prevenire gli incidenti anche sviluppando e mantenendo piani e procedure per fronteggiare l'emergenza;

eliminare per quanto possibile i rischi per la salute e la sicurezza, mediante la conformità alla legislazione vigente, il controllo dei requisiti di sicurezza, la formazione, l'addestramento e più in generale la consapevolezza del personale sui rischi connessi alle attività;

stabilire e riesaminare periodicamente gli obiettivi e i traguardi del sistema

favorire l'apertura ed il dialogo sui temi della Qualità, della Salute e Sicurezza, dell'Ambiente nei confronti dei dipendenti, dei clienti, dei fornitori, dei soggetti istituzionali;

privilegiare la scelta di tecnologie che consentano di minimizzare gli impatti ambientali e riducano la probabilità di incidente.